www.mercurival.com

Logo Mobile

A LEGALITÀ VISTA ATTRAVERSO IL CINEMA E IL TEATRO: ALESSANDRO PIAVANI E ADA RONCONE IN SVIZZERA CON I COMITES

Nell’ambito del Progetto legalità, i Comites di Basilea, Berna-Neuchâtel e Zurigo, presenteranno la prossima settimana “La legalità vista attraverso il cinema e il teatro” con la partecipazione degli attori Alessandro Piavani e Ada Roncone. I tre incontri in programma godono del patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Berna, sono organizzati in collaborazione con il CGIE e finanziati dal Ministero degli Esteri italiano.


Il programma inizierà martedì 20, dalle 19.30, nella sede del liceo artistico di Zurigo, per proseguire giovedì 21 alla Casa d’Italia a Berna, dalle 18.30, e terminare venerdì 23 marzo, dalle 19.00, nella sede della FOPRAS a Basilea.

Protagonisti dei tre incontri saranno gli attori Piavani e Roncone.

Alessandro Piavani è attore di teatro e di televisione, protagonista, tra l’altro, nella serie televisiva “La Mafia uccide solo in estate”. Ha interpretato Bertolo, nella serie tv I Medici, accanto a mostri sacri come Dustin Hoffman e Richard Madden, e Robb Stark nella serie Games of Thrones. Il suo ultimo film, che è ancora in lavorazione, è “Saremo giovani e bellissimi” di Letizia Lamartire. Ha studiato presso EUTECA-European Union Academy of Theatre and Cinema di Roma e presso University of Wales.

Ada Roncone è un’attrice calabrese; diplomata in arte drammatica presso la European Union Academy of Theatre and Cinema (EUTHECA) ha conseguito il Bachelor of Arts in Acting BA (Hons) all’University of Wales. All’attivo ha diverse esperienze teatrali e cinematografiche; nel 2015 fonda insieme a cinque colleghi “Passikó òrkestra”, compagnia teatrale con cui attualmente porta in scena lo spettacolo “E vissero tutti”, monologhi di narrazione a sfondo civile.